Sono reduce dalla visione di di questo ottimo pilot. La serie The 100 è basata sull’omonimo romanzo della scrittrice new yorkese Kass Morgan e il cui sequel è previsto negli Usa a settembre di quest’anno. La storia è ambientata 97 anni dopo che un’apocalisse nucleare ha spazzato via l’intera popolazione terrestre e reso il pianeta inabitabile.

400 sopravvissuti si trovavano nello spazio quando le testate avevano posto fine al pianeta, su una dozzina di stazioni spaziali poi collegate tra loro per formare una sorta di arca in cui potessero vivere per tre generazioni. 100 di loro, tutti giovani rinchiusi nelle prigioni di Arca, vengono spediti sulla terra per capire se sia o no abitabile.
E’ difficile valutare una serie dal primo episodio ma sembra che le premesse siano buone e si dice che dal secondo/terzo episodio la trama subirà un’accellerazione.

Citando due esempi famosi, sulla terra si viene a creare un’ambientazione alla Il signore delle mosche mischiati ad elementi distopici e post-apocalittici. Mentre su Arca la lotta per la sopravvivenza dell’umanità avrà un tono alla Battlestar Galactica.
Nel cast spicca il volto di Henry Ian Cusick (Desmond di Lost), ovvero Kane, il secondo in comando su Arca e Paige Turco vista in Person of Interest.