Nel 1892 il capitano dell’esercito Joseph J. Blocker, arcigno e rancoroso verso i nativi, è costretto da un ordine impostogli dal suo superiore ad accompagnare un morente capo Cheyenne e la sua famiglia nel viaggio per tornare alla loro terra nativa. Durante il percorso i prigionieri, il piccolo drappello di soldati e un’inaspettata compagna di viaggio dovranno affrontare lutti, minacce e pericoli, che faranno loro guardare il passato in modo molto differente.

Come un film anche western possa raccontare l’America contemporanea, in realtà il western è stato insieme alla fantascienza uno specchio della società americana.