True Detective (HBO) serie tv di cui si vociferava da tempo come una delle serietv più straordinarie mai prodotte ha mantenuto le promesse. Inquietanti atmosfere da romanzo di Cormac McCarthy, regia strepitosa di Cary Fukunaga e due grandi attori prestati al piccolo schermo.
Attraverso flashback e archi temporali che coprono i 17 anni di indagini, True Detective racconta la caccia, le vite e le ricerche dei due detective. L’intelligentissimo ma altrettanto incasinato Rust Cohle (Matthew McConaugheyThe Wolf of Wall Street e Interstellar) e il buon padre di famiglia, all’apparenza, Martin Hart (Woody Harrelson: Assassini Nati e Non è un Paese per Vecchi), detective della polizia di Stato della Louisiana (l’America più profonda) che tornano a lavorare insieme su un caso irrisolto riguardante un killer seriale che ha molti illustri precedenti  da Twin Peaks, The KillingBroadchurch, Top of the lake, The tunnel, The fall, Hannibal, Seven. Nelle intenzioni del creatore, la serie avrà un carattere antologico, e, se sarà confermata per una nuova stagione, vedrà storie e protagonisti differenti.