Soggetto: Giovanni Di Gregorio
Sceneggiatura: Giovanni Di Gregorio
Disegni: Christopher Possenti
Copertina: Aldo Di Gennaro

Disegni stupendamente illustrati da Christopher Possenti e una storia molto bella e originale di Giovanni De Gregorio che si ispira alle atmosfere letterarie del Nome della Rosa con il suo Guglielmo da Baskerville ma anche a fratello Cadfael della scrittrice Ellis Peters.

Bassa Sassonia, 1464. Nell’autunno del medioevo, mentre l’Europa vive una stagione di rinnovamento, l’abbazia di Hildesheim permane uguale a se stessa, indifferente allo scorrere dei secoli… Tra le sue mura, dove riposa la sapienza degli antichi, frate Raimondo (erudito demonologo ed ex soldato) è giunto per cercare qualcosa di pericoloso, una forza demoniaca che sembra annidarsi tra le pagine dei vetusti manoscritti… una forza che è pronta a uccidere chiunque la minacci!