Oggi sabato 28 novembre presso lo spazio di Santa Maria in Chiavica, zona Arche Scaligere, Verona, si è tenuta l’esibizione acustica del genovese Giacomo d’Alessandro, detto Giandil Andata e ritorno, un viaggio in musica ispirato a Lo Hobbit di Tolkien. Il viaggio è uno dei temi cari all’autore che oltretutto cura un blog (Canto del Ramingo), che tratta di natura e sentieri nascosti nei boschi, da percorrere rigorosamente a piedi.
Giacomo d’Alessandro ha interpretato in modo originale, direi quasi autoriale i temi cari al nostro Professore preferito. Testi molto azzeccati, un’ottimo arrangiamento e una notevole varietà musicale visto che nel cd sono venti i musicisti che si sono cimentati nella registrazione dei 14 brani, anzi 15, una traccia nascosta vede la reinterpretazione di un classico dei Lingalad. Giuseppe Festa infatti collabora in una delle tracce presenti. Vivamente consigliato per chi ha nostalgia della Terra di Mezzo.

TRACKLIST

1. Sotto la Collina | La Contea, gli Hobbit e Casa Baggins, dove ha inizio.

2. Scheggia le Coppe | I Nani, sparecchiando la cena a Casa Baggins.

3. Lontano sui Monti | I Nani attorno al camino decidono il grande viaggio.

4. Rivendell | Gli Elfi accolgono i Nani in Gran Burrone.

5. Giganti di Pietra | Scoppia il temporale sulle Montagne Nebbiose.

6. Nell’Oscurità | Bilbo e Gollum nella caverna fanno a gara di indovinelli.

7. Grandi Nidi | La compagnia in volo con le Grandi Aquile.

8. L’Arida Brughiera | I Nani al riparo nella Casa di Beorn.

9. Vecchio Ragno | Bilbo ai Ragni giganti del Bosco Atro.

10. Sul Rapido Ruscello | Gli elfi ai barili che discendono il fiume.

11. Il Re degli Antri | Gli Uomini rievocano la profezia in onore di Thorin.

12. Sotto il Monte | I Nani sulla Montagna Solitaria in attesa del fato.

13. Addio Buon Ladro | Thorin morente e Bilbo al suo capezzale.

14. Gli Elfi Cantano a Ogni Ora | Gli Elfi a Bilbo e Gandalf di ritorno a Gran Burrone.