BBC1 ha portato sul piccolo schermo la storia di Charlotte, Emily e Anne, le tre sorelle Brontë e le loro travagliate vicende familiari. Film che mi è piaciuto parecchio perché ho sempre avuto molta curiosità per le loro vecende. Inoltre la lettura di Cime tempestose tempo fa ricordo che mi procurò parecchio divertimento letterario, veramente un gran libro. Jane Eyre e La signora di Wildfell Hall le conosco solo per le riduzioni cinematografiche.

Yorkshire, anno 1845, Charlotte, Emily e Anne Bronte hanno davanti a loro un futuro difficile, con il padre quasi cieco e il turbolento fratello Branwell in declino. E mentre la loro situazione peggiora, Charlotte si rende conto che la scrittura potrebbe offrire una via d’uscita.
Questa è la storia delle tre sorelle, con la loro ostinata passione per la scrittura (che le costrinse addirittura a usare degli pseudonimi maschili per sfuggire ai pregiudizi) che portò alla genesi dei loro capolavori:
Charlotte Brontë, sorella maggiore, autrice di Jane Eyre;
Emily Brontë, autrice di Cime tempestose;
Anne Brontë, sorella minore, autrice di La signora di Wildfell Hall

Interpreti:
Charlie Murphy: Anne Bronte
Jonathan Pryce: Patrick Bronte
Chloe Pirrie: Emily Bronte
Joe Armstrong: Thomas Mallinson
Luke Newberry: George Smith
Thomas Howes: Samuel Hartley
Finn Atkins: Charlotte Bronte
Adam Nagaitis: Branwell Bronte
Rebecca Callard: Miss Pratchett
Rory Fleck Byrne: Arthur Nicholls