Sfera di Michael Crichton, Garzanti

Era da tempo che volevo leggere qualche libro di Michael Crichton, l’ho sempre ritenuto un genio, un creativo vero, da milioni di copie vendute e che con le sue sceneggiature ha cambiato la storia del cinema.

A trecento metri di profondità, sul fondale del Pacifico, giace una misteriosa nave spaziale di dimensioni inaudite. Da dove è arrivata? Da una civiltà aliena? Da un altro universo? Dal futuro attraverso un buco nero? Per risolvere l’enigma viene chiamata un’equipe di scienziati, mentre il mare si popola improvvisamente di mostruose creature e sugli schermi dei computer appaiono inquietanti messaggi. Un’avventura ai confini della realtà in un thriller sottomarino in bilico tra scienza e mistero.