Il primo episodio della nuova serie TV Knightfall (History Channel) comincia con la caduta della città di Acri, l’ultima roccaforte dei Templari in Terra Santa, dove sono andate perdute le tracce del Santo Graal. Anni dopo, emerge un indizio che suggerisce dove possa trovarsi il Graal e i Templari, guidati dal nobile, coraggioso e testardo cavaliere Landry (Tom Cullen, Downton Abbey), cominciano una missione di vita o di morte per la coppa con la quale, secondo la tradizione medievale, Gesù celebrò l’Ultima Cena.

Dalle battaglie in Terra Santa fino allo scontro con il re di Francia, passando per gli oscuri eventi che portarono alla fine dell’Ordine il 13 aprile 1307, Knightfall si propone di raccontarci con chiarezza la storia dei Templari.

Oltre a Tom Cullen, il cast molto inglese di Knightfall vanta la presenza di Padraic Delaney, Simon Merrells, Jim Carter, Olivia Ross, Ed Stoppard, Julian Ovenden e Sabrina Bartlett.

Tralasciando alcune imprecisioni storiche e date che non coincidono, la prima puntata regge e diverte con ottime ricostruzioni di battaglie e costumi molto aderenti alla realtà.