Andiamo subito dritti al cuore della questione. Dopo ben due anni di attesa perché The last Jedi non mi solo non mi è piaciuto ma lo reputo pure un brutto, bruttissimo film di cui salvo solo 10 minuti, e alla fine dirò quali.
– Primi 5 minuti e subito capisco che piega prenderà il film, Poe Dameron prende per il culo il Generale Hux e lo da passare per un imbecile completo con tanto di rosolino fi due suoi sottoposti, sembra di vedere Balle Spaziali, ottimo inizio;
– su Ach-To Ray consegna la spada laser ma lui la getta via perché lui non vuole più essere uno Jedi… sarà solo un momento penso;
– Rey cerca di convincere Luke ad addestrata e gli racconta che, Han Solo, l’amico di mille scorribande è morto per mano di suo figlio Ben ma sembra che a Luke prema di più farsi una bella mangiata;
– l’incrociatore dove si trova Leia viene distrutto, muoiono tutti i comandanti compreso l’ammiraglio Ackbar, Leia fluttuazioni bello spazio poi all’improvviso sembra superman e in una scena a dir poco tamarra e realizzata con i piedi riesce a rientrare nella nave… inizio a pensare che Rian Johnson non sia stata la scelta migliore;
– adesso arriviamo alla inutile storyline di Finn che risvegliato dal trauma parte con Bb8 e l’odiosa Rosa parte per un pianeta perché è naturale che sia un “maestro di chiavi” che sa come intrufolarsi nella nave ammiraglia di Smokey senza farsi vedere… Mmm vabbè, in ogni caso la scena della fuga su Cantonica sembra presa da Harry Potter;
– a Luke compare Yoda sotto forma di fantasma che lo prende per il culo e lo deride, ma di chissenefrega se i Jadi stanno andando in malora…
– Rey decide di incontrare Kylo Ren ma catturata viene condotta da Snow e qui arriva il bello, Snoke è la summer di tutti i cattivi idioti che la Marvel ci ha proposto in questi anni. Inizia a raccontare con dovizia di particolari a raccontargli cosa farà Kylo per ucciderla e lui è talmente gonzo talmente tanto da non accorgersi che Kylo ha orientato la spada di Rey verso di lui e… zaaaach il Supremo Snoke muore come un coglione qualunque. Due anni di teorie buttate al vento…
– nel frattempo sull’incrociatore ribelle è finito il carburante, tutti salpano a bordo di piccole asttonavi tranne il vice ammiraglio Holopainen che rimane sulla nave madre per pilotarla… o cosi dice lei perché mentre le piccole astronavi con a bordo quello che resta della resistenza vengono decimate lei guarda fuori con espressione vuota, poi decide che è meglio fare qualcosa e si getta a velocità luce verso la nave si Snoke salvando Finn e Rose nel frattempo traditi dal maestro di chiavi stanno perdendo la testa letteralmente… ma colpo di scena tutti finiscono a terra tranne loro due e qui (errore clamoroso di montaggio) il Capitan Phasma rientra in scena e muore da stronzissimo, così dopo 3 minuti… delusione tremenda;
– quello che rimane della resistenza si rifugia su un pianeta che viene accerchiato da Kylo ma… arriva Luke che (momento di commozione) rivedere Leia che rovina il momento con una battutona sulla sua nuova acconciatura… e qui veniamo alla scena più bella di tutto il film: il combattimento tra Luke e Kylo, bello parecchio se non che alla fine Luke decide che è ora andare e muore… così, sono senza parole…
– nel frattempo Rey salva questa 20ina di sopravvissuti spostando le rocce che ostriscono un passaggio come se fosse Jean Grey degli XMen.

Che dire, Star Wars Gli ultimi Jedi mi ha seriamente devastato… come potrà mai essere episodio 9 se qui so o morti quasi tutti?