Dieci anni dopo il collasso dell’economia occidentale anche l’Australia si ritrova vittima di una desertificazione sociale che ha condotto tutti sulla strada della violenza. Eric è alla guida del suo fuoristrada impegnato a lasciare il suo oscuro passato alle spalle. Quando l’automezzo gli viene rubato da una banda di disperati cerca di recuperare la sua unica proprietà. Non solo, in un mondo ormai privo di remore, intende eliminarli fisicamente. Il suo percorso si incrocia con quello del disturbato e ferito Rey. Costui è il fratello di uno degli appartenenti alla banda che lo ha abbandonato, seppur controvoglia, fuggendo dalla ultima disperata rapina.

Apocalittico road movie in cui un uomo determinato cerca di recuperare la macchina che tre individui gli hanno ribato in uno spazio che è deserto come le anime di chi lo attraversa.
Se ci pensate l’incipit è simile a quello del primo John Wick.